Atlante illustrato del calcio ’80
di Massimo Coppola e Alberto Piccinini

Diciamolo chiaro e senza fraintendimenti: Isbn edizioni ha creato il regalo perfetto per chi è cresciuto a pane e 90° Minuto e ricorda ancora le ultime maglie senza sponsor e di tessuti improbabili, capigliature che gridano vendetta, rovesciate impeccabili e tifosi in piedi, a pochi metri dal campo, appiccicati su gradinate che nel calcio moderno sono in via di estinzione.

Questa perfetta idea-regalo è solo l’ultimo di una serie di libri di calcio mandati in stampa da una casa editrice molto attenta a pubblicazioni intelligenti sul mondo del pallone.

Il libro è, anche fisicamente, un bell’oggetto. La grafica di copertina ricorda il glorioso “Almanacco” Panini, e il mix di campioni e bidoni, kitsch e mito che si prendono a schiaffoni genera un irresistibile desiderio di possesso! Il formato è quello giusto: grande! E anche l’odore rimanda alle edicole e all’età delle radioline.

La struttura del libro è elementare e lascia poco spazio alla discussione e molto alla fantasia.

I “capitoli” sono le stagioni della Serie A a partire dal 1980-81 fino ad arrivare al campionato 1988-89. Una breve scheda riassume gli eventi topici dell’anno in questione e poi via, sul filo del ricordo, con pagine e pagine di foto e didascalie.

Ciò che rende il libro un must da salotto e ancora di salvataggio per gli intervalli delle partite in TV è che ognuno può ricostruire i percorsi più svariati seguendo il filo dei propri ricordi partendo da una foto qualsiasi che riattiva sinapsi come una madeleine in quadricromia.

Le immagini proposte sono di tipi differenti. Quelle scattate in campo: colpi di testa, punizioni, rovesciate, tutto il repertorio di gesti tecnici memorabili del periodo. Troviamo abbracci e facce tristi e festeggiamenti sopra le righe.

Ci sono poi quelle fuori dal campo: improvvisate pin up con le divise della squadra del cuore (nulla a che vedere con le poco fantasiose gallery che ci propongono ormai tutti i siti sportivi più volte al giorno), calciatori con le mogli in pose da fotoromanzo o rivista di gossip. Non può ovviamente mancare una foto di Paulo Roberto Falcão in discoteca letteralmente circondato da belle ragazze.

Chi scrive però ha eletto a suo personale feticcio la foto di Joe Jordan, centravanti scozzese che nel Milan disputò 52 gare tra il 1981 e il 1983 segnando la bellezza di 12 gol e che appare, consegnato al mito, in divisa rossonera e senza denti!

Il calcio dei bei tempi.

Atlante illustrato del calcio ’80. La nostalgia del calcio che non c’è più in 300 incredibili fotografie dentro e fuori dal campo.
Autori: Massimo Coppola e Alberto Piccinini
Edizioni: Isbn edizioni (sito ufficiale)
ISBN: 8876382259  ISBN-13: 9788876382253
Data di pubblicazione: 2010
Su aNobii: Atlante illustrato del calcio ’80.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>